menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scoprire il tumore al fegato con un semplice prelievo di sangue: da domani test anche in Puglia

La tecnica sarà attiva già da domani nel laboratorio di Patologia Clinica dell'Irccs 'De Bellis' di Castellana Grotte, rendendola disponibile per tutti i laboratori pugliesi

Tramite un prelievo di sangue sarà possibile individuare il tumore al fegato 'Hcc' uno dei cinque carcinomi più diffusi e maligni al mondo. La tecnica sarà attiva già da domani nel laboratorio di Patologia Clinica dell'Irccs 'De Bellis' di Castellana Grotte (Bari) rendendo da subito disponibile anche per tutti i laboratori dei centri pugliesi impegnati nel trattamento dello stesso tumore la determinazione del biomarcatore 'SCCA-IgM', espressione dell'interazione fra antigeni tumore-associati ed il sistema immunitario dell'ospite.

Ne dà notizia la Regione Puglia precisando che "una semplice richiesta, tramite impegnativa del medico curante, così come accade per qualunque altro esame bioumorale, sarà sufficiente per ottenere in pochi giorni l'esito del test da condividere con lo specialista". "La Puglia - ha detto il governatore Michele Emiliano - aggiunge - si conferma una regione estremamente vitale nel cogliere le innovazioni in campo sanitario".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Attico di lusso nel cuore di Bari: un sogno a due passi dal mare dove il fascino dell'antico si sposa all'eleganza del moderno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento