Mercoledì, 28 Luglio 2021
Cronaca San Girolamo - Fesca

Fesca: ragazzo tunisino picchiato e accoltellato in strada

Il 24enne sarebbe stato aggredito in seguito ad un litigio con altro extracomunitario di origine curda. In più persone lo hanno colpito utilizzando probabilmente un coltello o cocci di vetro. Guarirà in 30 giorni

Picchiato e accoltellato in strada al termine di un banale litigio. E' accaduto ieri sera nel quartiere Fesca. Vittima dell'aggressione un ragazzo tunisino di 24 anni, che ha chiesto l'aiuto degli agenti delle volanti dopo essere stato aggredito e ferito da un gruppo di persone.

Ai poliziotti la vittima ha raccontato di aver litigato poco prima con un altro extracomunitario, un ragazzo di origine curda, e che dopo la discussione sarebbe stato aggredito da un gruppo di amici del giovane. A colpirlo sarebbero state almeno una ventina di persone, armate probabilmente di un coltello o di cocci di vetro. Il 24enne è stato soccorso e ricoverato in ospedale. Le sue ferite guariranno in trenta giorni.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fesca: ragazzo tunisino picchiato e accoltellato in strada

BariToday è in caricamento