rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Cronaca Turi

In monopattino per spacciare, beccato dai carabinieri durante una 'consegna': arrestato pusher

In manette a Turi un 34enne cittadino colombiano: i militari lo hanno sorpreso mentre cedeva dell'hashish a un altro ragazzo

Un 34enne cittadino colombiano è stato arrestato dai carabinieri a Turi per spaccio.

Una pattuglia di servizio nel centro si è accorta dell’atteggiamento sospetto del giovane, che nei pressi di Via Putignano, repentinamente cedeva un involucro ad un altro ragazzo. Alla vista dei militari, il 34enne è riuscito a scappare in monopattino mentre l'acquirente è stato bloccato: in tasca aveva la piccola bustina consegnatagli dal pusher con all’interno un grammo di hashish. A questo punto sono subito iniziate le ricerche del 34enne che è stato rintracciato a casa di un suo connazionale.

La droga, sottoposta a sequestro, nei prossimi giorni verrà analizzata dal laboratorio sostanze stupefacenti del Comando Provinciale di Bari. Terminate le formalità di rito il colombiano è stato arrestato per detenzione e spaccio di stupefacente e rimesso subito in libertà dal P.M. di turno.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In monopattino per spacciare, beccato dai carabinieri durante una 'consegna': arrestato pusher

BariToday è in caricamento