Cronaca

"Ti affitto la casa", ma non era sua: 43enne denunciato per truffa a Turi

L'uomo, già noto alle Forze dell'Ordine, avrebbe proposto l'accordo a un cittadino senegalese, il quale gli aveva già consegnato 300 euro di caparra. A scoprirlo, i carabinieri

Gli avrebbe proposto di affittare una sua abitazione, ma, dopo alcune verfiche si è scoperto che non era il proprietario. I carabinieri hanno denunciato a Turi un 43enne del luogo, già noto alle Forze dell'Ordine, accusato di truffa e falsità privata. Vittima del raggiro un cittadino senegalese che aveva già consegnato 300 euro di caparra. Quindi, le indagini dei militari, che hanno portato alla luce il presunto tentativo di truffa, quasi andato a buon fine.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Ti affitto la casa", ma non era sua: 43enne denunciato per truffa a Turi

BariToday è in caricamento