Cronaca Via Vito Dalfino

In piazza con la marijuana da spacciare: pusher in manette

Nel borsello e nell'abitazione del 24enne di Turi i carabinieri hanno rinvenuto diverse dosi di droga. Il giovane è stato collocato ai domiciliari

La marijuana sequestrata dai carabinieri

Alla vista dei carabinieri, in transito in piazza Dalfino a Turi, hanno cercato di nascondersi per sottrarsi al controllo. I due ragazzi sono stati però fermati e controllati. 

Dal borsello di uno dei due, un 24enne, è saltata fuori una bustina in cellophane contenente alcuni grammi di marijuana. La perquisizione è stata quindi estesa alla sua abitazione, in cui i militari hanno rinvenuto e sequestrato altri venti grammi di marijuana, suddivisi in due bustine di cellophane trasparente, nonché un bilancino di precisione e tutto il materiale necessario al suo confezionamento.

Tratto in arresto con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente, il giovanissimo pusher, incensurato, al termine delle formalità di rito, su disposizione della competente A.G., è stato associato presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliare. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In piazza con la marijuana da spacciare: pusher in manette

BariToday è in caricamento