menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Infopoint di Piazza Ferrarese, bando del Comune: "Cinque offerte presentate"

L'appalto da 74mila euro (più iva) avrà una durata di tre anni: il servizio prevederà front office, assistenza, informazione turistica e promozione del territorio per turisti e baresi

Sono cinque le proposte di offerta pervenute in Comune nell'ambito del bando di affidamento per il Servizio di accoglienza e informazione turistica dell'ufficio Iat di piazza del Ferrarese: l'appalto è da 74mila euro più iva e avrà la durata di tre anni. Il servizio prevederà front office, assistenza, informazione turistica e promozione del territorio per turisti e baresi. Le domande sono state presentate da 'Bari Congressi e Cultura srl', 'Cooperativa Murge', 'Seci Consulting', ATI tra Bari Convention Bureau Grandi Eventi srl e Associazione Puglia Experience aps, ATI tra Società Cooperativa Sociale “La Città essenziale - Consorzio Cooperative Sociali” e Consorzio Teatri di Bari.  Nelle intenzioni del Comune lo Iat verrà trasformato "in un ufficio in grado di interpretare al meglio nuove strategie organizzative per attrarre turismo, assumendo compiti e funzioni integrati con i sistemi culturali e ambientali presenti sul territorio pugliese".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lolita Lobosco, Bari in tv è bellissima ma sui social piovono critiche:"Quell'accento una forzatura, noi non parliamo così"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento