Il turismo in Puglia registra ancora un boom: "Nel 2017 arrivi in crescita". Nuovo look per l'aeroporto di Bari

Bilancio del settore nel corso della visita del governatore Emiliano e dell'assessore Capone. Il presidente pugliese: "In pochi giorni abbiamo rifatto la pista, aumentando sicurezza e competitività dello scalo"

La nuova area giochi per bimbi nello scalo di Palese

La Puglia turistica continua a crescere con un + 8,7% di arrivi e un incremento del 6,7% di presenze nel 2017 e, nel frattempo, potenzia gli aeroporti come quello di Bari dove i lavori per il rifacimento della pista, cominciati il 1° marzo, sono in dirittura d'arrivo, mentre all'interno del terminal è stata migliorata la vivibilità e l'estetica degli spazi. Questa mattina, nel 'Karol Wojtyla' di Palese, il governatore Michele Emiliano e l'assessore regionale all'Industria Turistica e Culturale, Loredana Capone, hanno effettuato un sopralluogo per visionare la nuova brandizzazione dell’aeroporto curata da Pugliapromozione e per presentare e linee di indirizzo del Piano strategico del turismo regionale e delle iniziative di programmazione turistica previste per il biennio 2018-2019. 

Emiliano: "Nuova pista migliora competitività"

Alla riapertura dell'aerostazione i viaggiatori saranno accolti con immagini accattivanti su pannelli dove campeggerà il brand #weareinpuglia, installati nelle hall arrivi e ritiro bagagli, ma anche nei corridoi di collegamento dei finger. Nello scalo barese ci saranno anche un megascreen video nella hall partenze e uno spazio bimbi con area gioco e postazioni digitali: “Attorno ad Aeroporti di Puglia, ai porti, alle zone economiche speciali stiamo costruendo la competitività delle imprese pugliesi, puntando sempre più su cultura, turismo, sviluppo - spiega il governatore Michele Emiliano -. Fa piacere oggi incrociare lo sguardo di tanti operatori turistici e amministratori; sono a loro disposizione, perché più i sogni sono belli e c’è partecipazione dal basso, più potremo raggiungere risultati straordinari. In pochi giorni abbiamo rifatto la pista dell’aeroporto di Bari. Un intervento che aumenta la sicurezza e la competitività di questa struttura che è al servizio della Puglia intera”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Capone: "Costruire prodotti turistici"

“Con il 2017 si chiude un biennio storico per la Puglia turistica - aggiunge l'assessore Capone -Ma soprattutto, approvato nel febbraio il piano Strategico del turismo Puglia 365, sono partite le prime iniziative di Promozione, Comunicazione e Accoglienza: abbiamo già finanziato nel 2017 circa 11 dei 36 milioni di euro da suddividere in tre anni. Con i bandi di Inpuglia 365 vogliamo ancora costruire itinerari tematici integrati sul territorio fra promozione e accoglienza,  ma con un salto da fare, quello di far diventare gli itinerari prodotti turistici. Per costruire un prodotto - aggiunge Capone - occorrono strategie che coinvolgano tutta la filiera e i territori. Significa dotarsi di una serie di eventi e attività con l’apertura prolungata dei monumenti e in modo innovativo. Significa insistere sul turismo sportivo e sul Mice e wedding.  Occorre intensificare gli educational mirati a giornalisti e opinion leader stranieri in occasione anche di eventi di rilievo e poi puntare in questo anno sul Cibo con attività diffuse e un grande evento dedicato di respiro internazionale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stop a palestre, cinema, teatri e piscine, ristoranti chiusi alle 18: il nuovo dpcm in arrivo già in serata?

  • Covid, Emiliano chiude tutte le scuole in Puglia: da venerdì 30 ottobre stop alla didattica in presenza

  • Incidente mortale nella notte a Japigia: 20enne sbalzato dalla moto muore sul colpo

  • Le mani della criminalità organizzata sul settore agroalimentare in Puglia: 48 arresti

  • Da lunedì stop alla didattica in presenza per gli ultimi 3 anni delle superiori, Emiliano: "Rallentiamo i contagi covid"

  • "Servono misure severe ovunque in Italia": anche Emiliano segue la 'via De Luca' e non esclude il lockdown

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento