Sabato, 24 Luglio 2021
Cronaca

Turista americana trovata morta in una villetta a Carbonara: indagano i Carabinieri

Sul corpo della donna sarebbero state rinvenute alcune ecchimosi. Il ritrovamento è avvenuto in una villetta, in una traversa di via Vela

Una turista di origini americane è stata trovata morta all'interno della stanza di una struttura extralberghiera di Bari-Carbonara. Sulle circostanze della morte sono in corso indagini da parte dei carabinieri. La donna avrebbe delle ecchimosi sul collo. Sul posto è giunto il pm di turno Marco d'Agostino.

In corso i rilievi del reparto Sis

La viaggiatrice, una 65enne, era a Bari per un periodo di vacanza insieme con il marito. L'allarme è giunto in sala operativa tra le 7.30 e le 8. Il ritrovamento è avvenuto in una villetta, in una traversa di via Vela. Per gli inquirenti potrebbe essersi trattato di una morte naturale: le ecchimosi sarebbero state prodotte dopo una caduta. La camera da letto è stata rinvenuta in ordine e non presenta segni di effrazione. In corso i rilievi del reparto Sis dei Carabinieri e del medico legale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Turista americana trovata morta in una villetta a Carbonara: indagano i Carabinieri

BariToday è in caricamento