Martedì, 28 Settembre 2021
Cronaca

Giovani turisti derubati a Pane e Pomodoro, bagnanti ritrovano la borsa: restituita ai proprietari

Disavventura a lieto fine per una coppia di giovani stranieri: grazie al gesto di una famiglia, che ha notato la borsa e l'ha portata dai volontari di Gens Nova, hanno potuto recuperare portafogli ed effetti personali. Ma sulla spiaggia i furti non si fermano

Derubati della borsa sulla spiaggia di Pane e Pomodoro, la ritrovano grazie ai bagnanti. Si è conclusa così, questo pomeriggio, la disavventura di una giovane coppia di turisti stranieri. 

La borsa sottratta ai due ragazzi - due giovani originari della Repubblica Ceca - e poi abbandonata dai ladri sulla stessa spiaggia, è stata notata da una famiglia di bagnanti, che insospettiti da quella sacca lasciata incustodita l'hanno recuperata e consegnata ai volontari Gens Nova, che dall'inizio dell'estate svolgono un servizio di assistenza sulla spiaggia. 

"Avevamo già allertato la Polizia locale che stava prontamente intervenendo - spiega Cristiano Scardia, che ha preso in consegna la borsa con la 'collega' Maria De Tommaso - quando al nostro banchetto sono arrivati gli stessi ragazzi. Erano rimasti praticamente senza nulla, e la felicità di poter recuperare le loro cose è stata tanta. Anche noi siamo stati felici di aver potuto in qualche modo essere utili a queste persone, e molto bello è stato il gesto della famiglia che ha ritrovato la borsa e si è prodigata di consegnarla". Dalla borsa, i ladri avrebbero sottratto solo del denaro contante - poche decine di euro, secondo quanto riferito dagli stessi ragazzi - mentre documenti e carte di credito sono stati tutti ritrovati.

Un brutto episodio che si è concluso in fin dei conti per il meglio, ma resta la nota amara - e preoccupante - dei furti che continuano a verificarsi su una delle spiagge più frequentate della città: nella sola giornata di oggi, quello ai danni dei turisti cechi non è stato l'unico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giovani turisti derubati a Pane e Pomodoro, bagnanti ritrovano la borsa: restituita ai proprietari

BariToday è in caricamento