rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Cronaca Palese - Macchie / Viale Enzo Ferrari

Dalla Cina 100mila tute di protezione per medici e infermieri: dispositivi arrivati in volo all'aeroporto

Sono state acquistate dalla Regione Puglia per continuare a fronteggiare l'emergenza Covid. Un altro aereo con lo stesso numero di dispositivi atterrerà lunedì al 'Karol Wojtyla'

Centomila tute protettive anti Covid per medici e infermieri pugliesi sono arrivate oggi all'aeroporto di Bari. A trasportarle è stato un Boeing 777 dell’Alitalia, proveniente da Zhengzhou (Cina) e con scalo a Seul (Corea del Sud), dal quale è stato scaricato il materiale poi consegnato alla Protezione civile regionale.

I dispositivi di protezione, certificati, sono stati acquistati dalla Regione Puglia e non saranno gli unici: un altro volo è previsto lunedì prossimo con la stessa quantità di tute. I dispositivi di protezione saranno stoccati nei depositi della protezione civile regionale e impiegati secondo le necessità operative e di scorta strategica.

Prosegue il ponte aereo con la Cina – dichiara il presidente della Regione Puglia, Michele Emiliano – questo ci ha permesso di mettere in sicurezza il sistema sanitario pugliese, di prestare alle regioni in difficoltà il materiale necessario e ci fa guardare con maggiore serenità ai mesi che verranno, disponendo di una scorta di dispositivi di protezione da gestire con oculatezza e che dovrà essere comunque necessariamente integrata con gli acquisti centralizzati del Dipartimento nazionale della Protezione civile".

Di seguito il video dell'atterraggio e delle operazioni di scaricamento del materiale:

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalla Cina 100mila tute di protezione per medici e infermieri: dispositivi arrivati in volo all'aeroporto

BariToday è in caricamento