Cronaca Via Oberdan

Palagiustizia inagibile, individuata la nuova sede: uffici nell'ex palazzo Inpdap

L'annuncio del ministro Bonafede: l'immobile individuato al termine della procedura avviata a maggio scorso con un bando. Il trasloco dovrebbe avvenire "almeno parzialmente, in tempi brevi"

Da Via Nazariantz in via Oberdan. E' l'ex palazzo Inpdap la nuova sede per gli uffici giudiziari baresi, individuata dal Ministero al termine della ricerca di mercato avviata a maggio scorso con un bando, dopo la dichiarazione di inagibilità del Palagiustizia. L'annuncio è arrivato dal ministro Bonafede.

"L'abbiamo detto e l’abbiamo fatto - ha commentato il Guardasigilli - senza ricorrere ad alcun potere straordinario, né facendo ricorso ad alcun commissario. Ma semplicemente seguendo le procedure ordinarie, per questo ringrazio gli uffici del Ministero per l'impegno profuso".

L'individuazione dell'immobile di proprietà privata e lo stato degli immobili acquisiti, insieme alla "estrema celerità delle procedure di adeguamento attivate", dovrebbe portare "almeno parzialmente, in tempi estremamente brevi" - ha detto il ministro - al trasloco e alla ripresa delle ordinarie attività giudiziarie, "grazie anche all’utilizzo della sede di via Brigata Regina".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Palagiustizia inagibile, individuata la nuova sede: uffici nell'ex palazzo Inpdap

BariToday è in caricamento