Ugl Polizia Penitenziaria, denuncia le condizioni disastrose delle Camere di sicurezza dei Tribunali di Bari

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Tribunali, Bari: camere di sicurezza inadeguate.

Il segretario dell''UGL Polizia Penitenziaria di Bari, Michele Cardascia, denuncia la mancata sicurezza e salubrità delle camere di sicurezza dei Tribunali di Via Francesco Crispi, 151 e di Via Nazariantz Hrand, 1. I poliziotti penitenziari - continua Cardascia - sono costretti a lavorare "al freddo" per l'assenza di un adeguato impianto di riscaldamento. È Inaccettabile - sottolinea il sindacalista - l'assenza anche di servizi igienici per le donne, di sedie, tavoli e suppellettili vari. . Il datore di lavoro - conclude Michele Cardascia- ha l'obbligo di adottare tutte le misure di prevenzione e protezione per la tutela della salute e della sicurezza nei luoghi di lavoro. Come Ugl Polizia Penitenziaria vigileremo attentamente affinché queste problematiche vengano risolte quanto prima possibile.

Torna su
BariToday è in caricamento