Mercoledì, 23 Giugno 2021
Cronaca

Un arsenale nascosto in casa, arrestata una coppia a Mola

Nell'abitazione dei due coniugi i carabinieri hanno rinvenuto due pistole con matricola abrasa, un fucile, e varie munizioni. La coppia è stata arrestata e, per ragioni sanitarie, trasferita nel padiglione detenuti del Policlinico

Nascondevano nell propria abitazione un vero e proprio arsenale di armi clandestine e per questo sono finiti in manette. E' accaduto sabato pomeriggio a Mola di Bari dove i carabinieri hanno arrestato due coniugi, P.B. 57enne e S.C. 54enne, entrambi del luogo. In casa dei due coniugi e nel box pertinente all'abitazione i militari hanno rinvenuto una pistola semiautomatica calibro 8 senza matricola con all’interno n.6 cartucce calibro 7.65, un fucile ad aria compressa, una pistola semiautomatica cal. 8, senza matricola  con caricatore contenente 4 munizioni cal.8, 166 munizioni a salve di vario calibro, rese offensive dall’inserimento di ogiva in piombo, 14 inneschi per proiettili e 132 micro piombi di varia forma.

La coppia è stata arrestata ma, per ragioni di natura sanitaria, entrambi sono stati associati al padiglione detenuti attrezzato all’interno del Policlinico di Bari.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un arsenale nascosto in casa, arrestata una coppia a Mola

BariToday è in caricamento