Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Un gesto d'amore per i bambini dell'Africa

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di BariToday

Un gesto umanitario che i nonni del Residence Casa Anziani Caterina di Adelfia diretto da Nicola Dellino insieme al Movimento Italiano Disabili di Bari coordinatore Nicola Papagna, la volontaria Gianna dell'Unitalsi di Bari hanno donato del materiale scolastico ai bambini dell'Africa dove manca di tutto dalle medicine agli alimenti. La storia di Myriam e Ginefre di due bambine nate in italia ma per la legge devono compiere 18 anni per essere cittadini italiani costrette a lasciare il loro paese per motivi familiari, mancanza di lavoro, di assistenza sociale che l'Istituzione dovrebbero sostenerli.Sosteniamo che questi bambini italiani devono rimanere in italia e dare la possibilità ai loro genitori di lavorare. dia assistenza sanitaria e altro. Si avvicinano le feste di Natale e i nonni insieme ai disabili e i fanciulli visiteranno la Basilica di S. Nicola offrendo a San Nicola le loro preghiere per la pace e le violenze che i bambini subiscono in tutto il mondo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un gesto d'amore per i bambini dell'Africa

BariToday è in caricamento