menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'Unità di Strada di In.Con.Tra torna ad assistere i bisognosi: "Misurata anche la temperatura"

Sono una ventina i bisognosi assistiti finora a Bari. Le attività prevedono la distribuzione di cibo, latte e indumenti a quanti ne hanno bisogno

Ritorna operativa l'Unità di strada dell'associazione InConTra. Il servizio di sostegno e salvaguardia per le condizioni degli homeless e di quanti vivono per
strada in condizioni precarie è attivo dalle 23 alle 2 di notte. Orario in cui il camper gira per le vie di Bari, rispettando le regole e le normative in vigore. Tra gli aspetti fondamentali seguiti dai volontari c'è il distanziamento fisico, uso di mascherine e igienizzanti per la sicurezza dei volontari e degli assistiti.

Le attività, che proseguono già da una settimana a questa parte, prevedono la distribuzione di cibo, latte e indumenti a quanti ne hanno bisogno e inoltre viene
misurata la temperatura agli stessi senzatetto che, in alcuni casi, vengono anche medicati. Finora l'assistenza ha riguardato circa una ventina le persone trovate e assistite dalla ripresa dell’unità di strada. "Inoltre si sta procedendo a igienizzare la sede di In.Con.Tra in piazza Nicola Balenzano - spiegano dall'associazione - per la ripresa del servizio mensa, temporaneamente bloccato a causa del Covid19, che avverrà presumibilmente dopo l’estate". Nel periodo estivo invece non si fermeranno le attività di InConTra che continuerà ad essere attiva per aiutare gli 'invisibili' della città.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento