Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca

Università: cancellati sette corsi Laurea in lingua inglese a Medicina

Approvata dal Senato accademico l'offerta formativa per l'anno 2012/2013. Cancellati sette corsi minori a Scienze della Formazione, Lettere, Medicina e Agraria. Tra le 'new entry' il corso di laurea in Medicina in lingua inglese

Tra novità, conferme e tagli il Senato accademico dell'Università di Bari ha approvato ieri la nuova offerta formativa per l'anno 2012/2013. 117 corsi in tutto, distribuiti tra le quindici facoltà tra Bari e le sedi distaccate di Taranto e Brindisi.

I CORSI CANCELLATI - Sette i corsi di laurea che non saranno più attivati a partire dal prossimo anno, a causa del mancato raggiungimento del numero minimo di iscritti o perchè in sovrapposizione con altri corsi già esistenti e più quotati. Come nel caso di Progettazione formativa nell’era digitale a Scienze della Formazione, Tecniche audiometriche a Medicina e altri corsi minori a Lettere e Agraria.

LE "NEW ENTRY" - Ma ci sono anche delle novità, come il corso di laurea in lingua inglese a Medicina, Scienze delle professioni sanitarie della prevenzione e Igiene dentale (riattivato dopo uno stop di due anni), oltre ad una nuova sede di Infermieristica a Brindisi e di Fisioterapia a Taranto.

Per quanto riguarda le sedi decentrate, confermati a Brindisi i corsi in Economia aziendale ed Informatica, che erano a rischio soppressione, mentre sempre a Brindisi è prevista l'attivazione di un nuovo corso di laurea triennale in Infermieristica.

Soddisfatti gli studenti, che tuttavia sottolineano come questo rappresenti soltanto un primo passo verso un'ulteriore razionalizzazione dei corsi di studio. Resta, ad esempio, da parte degli studenti di Link, la richiesta di abolizione del numero chiuso, che in alcuni casi crea veri e propri sprechi, come a Scienze della Comunicazione, dove, pur molto spesso non superando la soglia stabilita per le iscrizioni, gli studenti sono comunque tenuti ad effetiuare i test di ingresso.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Università: cancellati sette corsi Laurea in lingua inglese a Medicina

BariToday è in caricamento