Cronaca

L'Uniba approva il bilancio 2016: "Utili per 21 milioni di euro"

Via libera dell'Ateneo al bilancio di esercizio unico: annunciati investimenti per 6 milioni di euro, suddivisi tra ammodernamento degli spazi didattici, interventi di manutenzione e rinnovo dei contratti per i ricercatori

Un utile di 21 milioni di euro e nuovi investimenti per 6 milioni di euro. Arrivano notizie positive per l'Università di Bari. Nei giorni scorsi il Senato Accademico e il Consiglio di Amministrazione hanno approvato il Bilancio di esercizio unico di Ateneo 2016, quale primo bilancio in contabilità economico patrimoniale, evidenziando nel conto economico un utile di esercizio di circa 21 milioni di euro.

"Dopo anni di sacrifici dovuti alla necessità, ineludibile, di assicurare il rientro dal disavanzo di bilancio - si legge in una nota dell'Uniba - ormai recuperato già dall'anno 2015, oggi l'Ateneo può vantare una condizione economica favorevole, e fare affidamento su una solida situazione patrimoniale e finanziaria".

Il Consiglio di Amministrazione ha parallelamente approvato anche una manovra di bilancio di circa 6 milioni di euro, per alcuni investimenti che andranno ad aggiungersi a quelli già previsti per il 2017. In particolare, tre milioni di euro verranno destinati alla ristrutturazione e ammodernamento tecnologico di aule e spazi didattici, 2,5 milioni verranno impiegati per il rinnovo di contratti a tempo determinato di ricercatore di tipo A per 2,5 milioni di euro (attualmente sono in corso 88 contratti, in scadenza negli anni 2018 e 2019. Infine, sono previsti interventi di manutenzione ordinaria del vasto patrimonio edilizio universitario, per circa 200 mila euro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'Uniba approva il bilancio 2016: "Utili per 21 milioni di euro"

BariToday è in caricamento