Cronaca

In ricordo delle vittime innocenti di mafia, l'Università intitola un'aula a Michele Fazio

L'aula magna del dipartimento di Agraria porterà il nome del 15enne rimasto ucciso per errore in agguato di mala a Bari vecchia nel 2001. Il sindaco Emiliano: "Piccoli gesti che rafforzano la memoria e l'impegno"

Tenere viva la memoria affinché il sacrificio delle vittime innocenti di mafia diventi un monito e un invito all'impegno di tutti nella lotta contro la mafia. Nasce da questo intento la scelta di intitolare a coloro che hanno perso la vita in circostanze così tragiche  alcune aule dell'Università di Bari. L'idea è stata proposta dall'associazione studentesca Link, e attuata in collaborazione con l'Università, l'associazione Libera e l'Agenzia per la lotta non repressiva alla criminalità organizzata del Comune di Bari.

La prima cerimonia di intitolazione si è tenuta questa mattina, alla presenza del sindaco Michele Emiliano, del rettore Corrado Petrocelli, dei rappresentanti delle associazioni coivnolte e di Lella e Pinuccio Fazio. Da oggi, infatti, l'aula magna del dipartimento di Agraria porterà il nome del 15enne Michele Fazio, rimasto ucciso per errore in una sparatoria tra clan a Bari vecchia la sera del 12 luglio 2001.

fazz-2

"La missione della nostra Università è formare le coscienze, i cittadini. - ha dichiarato il rettore Petrocelli - Abbiamo il dovere di renderli criticamente pronti ad affrontare la realtà di tutti i giorni. O lo si fa tutti insieme o non si va da nessuna parte. La solidarietà si pratica quotidianamente, e l'intitolazione alle vittime della mafia delle nostre aule serve per ricordarlo".

"La memoria e l'impegno - ha commentato il sindaco Emiliano - si rafforzano attraverso questi gesti, che possono sembrare piccoli ma che invece faranno vivere per sempre il ricordo delle nostre sorelle e dei nostri fratelli caduti per mano della criminalità organizzata. Michele Fazio adesso vivrà in tutti i ragazzi che varcheranno la soglia di quest'aula".

Gallery

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In ricordo delle vittime innocenti di mafia, l'Università intitola un'aula a Michele Fazio

BariToday è in caricamento