Cronaca Libertà / Piazza Enrico de Nicola

Uomo si denuda nel cortile del Tribunale: fermato dai carabinieri

L'episodio è avvenuto questa mattina in piazza De Nicola: lo sconosciuto, affetto da problemi mentali, è entrato nel cortile del complesso giudiziario e si è denudato. Successivamente è stato fermato ed identificato dai carabinieri

Episodio abbastanza singolare quello avvenuto stamattina nel cortile del Tribunale civile di Bari.

Erano circa le 11 quando un uomo di mezza età, ha tentato di introdursi nel complesso di piazza De Nicola richiedendo un colloquio urgente con il presidente del tribunale per esporre le sue difficoltà economiche e personali. 

Bloccato dalle guardie giurate all'ingresso, l'uomo ha improvvisamente iniziato a denudarsi incurante delle decine di passanti. A quel punto sono intervenuti i carabinieri che hanno bloccato e portato in caserma l'uomo.

Dopo l'identificazione l'autore del gesto è risultato essere G.A, 61enne barese, interdetto per problemi mentali. L'uomo è stato poi lasciato in custodia al personale del 118 che lo ha condotto presso l'unità ospedaliera di psichiatria

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uomo si denuda nel cortile del Tribunale: fermato dai carabinieri

BariToday è in caricamento