Corato, 60enne trovato morto in casa: il decesso avvenuto da alcune settimane

Il ritrovamento in un'abitazione di periferia: il corpo dell'uomo, che viveva solo, era in avanzato stato di decomposizione

Il corpo senza vita di un uomo di 60 anni è stato ritrovato nella sua abitazione, alla periferia di Corato. L'uomo, che viveva da solo, pare fosse stato visto per l'ultima volta all'incirca un mese fa.

Il corpo era in avanzato stato di decomposizione: il decesso sarebbe avvenuto per cause naturali. A fare la scoperta è stato il padrone di casa, che si era recato nell'abitazione per riscuotere l'affitto. 

Indagini sono state avviate dalla polizia, intervenuta sul posto insieme ai vigili del fuoco.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia 'promossa' da domenica? Dati Covid in miglioramento, si va verso la zona gialla

  • Verso il Dpcm del 3 dicembre, tra ipotesi di nuove restrizioni e deroghe per i ricongiungimenti familiari

  • Nuovo Dpcm: verso lo stop a spostamenti dai Comuni per Natale e Capodanno, dal 21 viaggi tra regioni solo per rientro nella propria residenza

  • L'indice Rt scende sotto l'1 in Puglia e Lopalco risponde ai medici: "Non siamo regione da zona rossa"

  • Scontro tra auto e bici sulla Statale 16 a Torre a Mare: muore ciclista 31enne

  • Tragico incidente sulla statale 16 a Bari: impatto tra auto e camion, muore donna

Torna su
BariToday è in caricamento