Cronaca

Uova di Pasqua avariate e dolci senza etichetta, sequestro dei Nas

I prodotti erano conservati in un deposito invaso da muffe e parassiti. Nel corso di un'altra operazione, in una salumeria, sequestrate 600 confezioni di alimenti sottolio con etichette contraffatte per alterare la data di scadenza

Oltre una tonnellata tra uova di cioccolato e colombe prive di etichette e in evidente cattivo stato di conservazione sequestrate: è il bilancio dell'operazione "Pulizie di Pasqua" compiuta a Bari e in provincia dai carabinieri del Nas. I controlli, compiuti dai Nas su tutto il territorio nazionale,  si sono concentrati sulle attività di produzione, commercializzazione, consumazione dei prodotti tipici delle mense e dei menù pasquali: dolci, pesce, frutta, verdura, salumi, formaggi, carne.

I prodotti dolciari sequestrati erano detenuti in un deposito privo di autorizzazioni invaso da muffe e parassiti.

Inoltre, nel corso di controlli effettuati all'interno di una salumeria, i militari hanno sequestrato oltre 600 confezioni di alimenti sottolio, vegetali inscatolati (piselli, fagioli, lenticchie), barattoli di pomodoro pelati  e pesto con data di scadenza risalente ad almeno 7 mesi, contraffatta mediante l’applicazione di false etichette su quelle originali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uova di Pasqua avariate e dolci senza etichetta, sequestro dei Nas

BariToday è in caricamento