Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Carrassi / Via Vitantonio de Bellis

Ripiantati i fiori rubati all'Urban center, l'assessore: "Gli spazi pubblici vanno difesi"

I vandali avevano sottratto le piante dalle fioriere all'esterno della struttura in via De Bellis, pochi giorni dopo la cerimonia ufficiale con le associazioni Ortocircuito e Masseria dei Monelli

Non solo li hanno ripiantati, ma persino in numero doppio. Dopo il furto la scorsa settimana dei fiori dai vasi all'esterno dell'Urban center, i cittadini - guidati dall'assessore all'Ambiente Pietro Petruzzelli - si sono riuniti nella mattinata di ieri per regalare nuovamente alla struttura in via De Bellis un angolo di colore e di profumi. Alla cerimonia non mancavano i bambini, che hanno aiutato gli adulti a ripiantare quanto era stato sottratto dai vandali.

"Un piccolo gesto - ha spiegato Pietro Petruzzelli - per ribadire che gli spazi pubblici vanno difesi perché sono di tutti e che nulla cambierà se non siamo noi i primi a cambiare e a rispettare la nostra città".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ripiantati i fiori rubati all'Urban center, l'assessore: "Gli spazi pubblici vanno difesi"

BariToday è in caricamento