Venerdì, 14 Maggio 2021
Cronaca

Week-end di vaccinazioni nel Barese: dosi Janssen per le somministrazioni

A livello regionale è stato superato il milione e 300mila vaccinazioni. Prima dose per il 24% degli aventi diritto nella provincia

Week-end di vaccinazioni Covid nel Barese, con dosi somministrate in presenza negli hub e a domicilio per i soggetti fragili, comprese le seconde dosi di over 80, con i medici di Medicina generale. Da questa mattina sono in corso le somministrazioni, anche con una quota di vaccini Janssen, mentre ieri nei centri della Asl Bari sono stati somministrati circa 6.900 vaccini, di cui 4.770 prime dosi e 2.127 seconde.

Continua con regolarità la distribuzione di vaccini e la somministrazione da parte dei medici di medicina generale che ieri hanno eseguito 1.043 somministrazioni a favore di over 80 e pazienti fragili/vulnerabili. Le inoculazioni vengono effettuate a domicilio, in studio medico o nelle sedi distrettuali messe a disposizione dall’azienda sanitaria, quest’oggi in particolare a Bari, Modugno, Rutigliano e Noicattaro.

La copertura vaccinale ha sinora raggiunto, almeno con una dose, il 24% della popolazione residente nel territorio provinciale di Bari, con picchi del 69% per la fascia 70-79 anni e dell’85% per quella 80-89 anni. Primo maggio di vaccinazioni anche nel Policlinico di Bari: dalle 8 alle 18 in 32 ambulatori ospedalieri gli operatori sanitari sono stati impegnati nella somministrazione delle seconde dosi ai pazienti oncologici. In tutto sono state effettuate 2.119 vaccinazioni: a ricevere la seconda dose, a distanza di 21 giorni, sono state tutte le persone vaccinate con Pfizer in occasione della "Notte dei vaccini" organizzata dal Policlinico di Bari il 10 aprile scorso.

La campagna vaccinale in Puglia

A livello regionale sono 1.305.841 le dosi di vaccino anticovid somministrate sino ad oggi (dato aggiornato alle ore 17.00).

Le percentuali di persone vaccinate per fasce di età sono:

1 dose over 80 anni, Puglia al 88,8% (media Italia: 87,5%).

1 dose 79-70 anni, Puglia al 69% (media Italia 60,9%).

Coorte di nascita 75-79 anni (nati nel 1942-1946): 1 dose all’80%

Coorte di nascita 70-74 anni (nati nel 1951-1947): 1 dose al 61%:

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Week-end di vaccinazioni nel Barese: dosi Janssen per le somministrazioni

BariToday è in caricamento