Cronaca

Vaccini, oltre 18mila prenotazioni per gli under 20. Boom di somministrazione nel Barese: 15mila nelle ultime 24 ore

L'asl Bari ricorda che tutte le strutture hanno superato il record di somministrazioni giornaliere. Sono 2.787.095 le dosi di vaccino anticovid somministrate sino ad oggi in Puglia

Record di vaccinazioni nel Barese, dove nelle ultime 24 ore quasi 15mila persone hanno ricevuto una dose. Dopo l’hub Fiera del Levante – il centro con il maggior numero di postazioni - che si attesta su una media giornaliera di mille iniezioni al giorno, anche le strutture di Acquaviva delle Fonti, Molfetta, Ruvo di Puglia e Sammichele di Bari che hanno registrato numeri da record superando la soglia delle mille vaccinazioni in una sola giornata. Ottima anche l’adesione, come riportato dall'Asl, all'iniziativa 'Pomeriggi con Janssen' che si conclude oggi nelle diverse strutture dedicate alle somministrazioni monodose: finora ne sono state eseguite 4.400. I cittadini over 40 hanno avuto la possibilità, attraverso la prenotazione Farmacup, di accedere negli hub nelle fasce orarie pomeridiane, optando per il vaccino Janssen. Intanto continuano le vaccinazioni negli hub interaziendali che hanno preso via questa settimana: oggi sono in programma altre 700 somministrazioni tra l’hub di Modugno e un altro centro allestito da una azienda di Altamura. Continuano infine a dare impulso alla campagna vaccinale i medici di Medicina generale con una quota di 3240 iniezioni registrate ieri in favore delle categorie previste.

La situazione in Puglia

Sono 2.787.095 le dosi di vaccino anticovid somministrate sino ad oggi in Puglia (dato aggiornato alle ore 17.00 dal Report del Governo nazionale. Le dosi sono il 91.4% di quelle consegnate dal Commissario nazionale per l’emergenza, 3.048.185). Alle 14 sono partite le prenotazioni per le fasce d’età 2002-2005: 18.643 i prenotati in questa classe fino alle 17.00 di oggi. I dati sono in continuo aggiornamento. L’apertura degli slot di prenotazione sarà completata domenica 13 alle 14.00 con la classe 2006-2009 (12-15 anni).

“L’annunciato ingresso della Puglia in zona bianca – spiega l’assessore alla Sanità, Pier Luigi Lopalco - non deve far perdere di vista i comportamenti virtuosi da tenere, come indossare la mascherina, mantenere il distanziamento sociale e l’igiene delle mani. Il vaccino farà da argine a nuove fiammate della pandemia, ma il virus continua a circolare e occorre ancora fare attenzione per non vanificare gli sforzi fatti”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vaccini, oltre 18mila prenotazioni per gli under 20. Boom di somministrazione nel Barese: 15mila nelle ultime 24 ore

BariToday è in caricamento