menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vaccini obbligatori e consigliati: ecco quali sono

Il decreto n.73 del 7 giugno 2017, convertito in legge a luglio, ha introdotto dieci vaccinazioni obbligatorie per i ragazzi fino a 16 anni. Vediamo dunque quali sono, e quali restano invece la vaccinazioni consigliate

La legge n. 119 31 luglio 2017, conversione in legge del decreto n. 73 7 giugno 2017, prevede 10 vaccinazioni obbligatorie per i minori di età compresa tra zero e sedici anni e per i minori stranieri non accompagnati. Tale obbligo rappresenta anche un requisito per l'iscrizione ad asili nido e scuole d'infanzia (Qui la documentazione da presentare).

Le vaccinazioni obbligatorie

Le vaccinazioni divenute obbligatorie sono: anti-poliomielitica, anti-difterica, anti-tetanica, anti-epatite B, anti-pertosse, anti-Haemophilus influenzae tipo b, anti-morbillo, anti-rosolia, anti-parotite, anti-varicella. L'obbligatorietà per le ultime quattro (anti-morbillo, anti-rosolia, anti-parotite, anti-varicella) - spiega il Ministero della Salute - è soggetta a revisione ogni tre anni in base ai dati epidemiologici e delle coperture vaccinali raggiunte.

Le vaccinazioni 'consigliate'

Sono inoltre indicate ad offerta attiva e gratuita, da parte delle Regioni e Province autonome, ma senza obbligo vaccinale, le vaccinazioni: anti-meningococcica B, anti-meningococcica C, anti-pneumococcica, anti-rotavirus.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Attico di lusso nel cuore di Bari: un sogno a due passi dal mare dove il fascino dell'antico si sposa all'eleganza del moderno

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento