rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

"Avvio vaccinazioni per i soggetti fragili entro inizio aprile": Lopalco definisce la roadmap delle somministrazioni

L'assessore regionale alla Salute ha fornito un primo cronoprogramma durante un'audizione nella terza Commissione regionale. Annuncio che segue quello relativo all'avvio delle somministrazioni a domicilio per gli over 80

La campagna vaccinale per i soggetti 'fragili' partirà tra la fine di marzo e l'inizio di aprile. La conferma arriva dall'assessore regionale alla Sanità, Pier Luigi Lopalco, durante un'audizione nella terza Commissione consiliare. L'annuncio segue la comunicazione dell'avvio nel breve periodo per le somministrazioni agli anziani che hanno fatto richiesta di vaccinazione a domicilio. Durante l'incontro, Lopalco ha spiegato che il ritardo delle somministrazioni è dovuto alla limitatezza delle scorte e ha annunciato che in virtù della autorizzazione del Ministero a somministrare il vaccino AstraZeneca agli over 65 ci sarà una rimodulazione delle priorità. "Entro il 14 marzo sarà conclusa la campagna vaccinale per il personale docente e non docente di scuole e università" ha spiegato, ricordando che "fino a metà aprile le consegne" dei vaccini saranno "limitatissime", e si prevede "il completamento delle vaccinazioni per gli over 80 per la fine di marzo".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Avvio vaccinazioni per i soggetti fragili entro inizio aprile": Lopalco definisce la roadmap delle somministrazioni

BariToday è in caricamento