menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vaccino Covid, in Puglia meno di 14mila dosi ancora disponibili: in arrivo altre fiale Pfizer e le prime di Moderna

I dati nel report del Ministero della Salute: somministrato l'88,4% delle dosi ricevute dalla regione. Domani dovrebbero essere consegnate altre 32mila dosi Pfizer e circa 4.300 di Moderna

Sono meno di 14mila le dosi di vaccino anticovid Pfizer ancora a disposizione della Puglia. Il dato emerge dal report del ministero della Salute: secondo l'ultimo aggiornamento (datato alle 14 di oggi, 31 gennaio) su 120.235 dosi ricevute dalla nostra regione, ne sono state somministrate 106.245, ovvero l'88,4%.

Nella prossima settimana, e probabilmente già domani, in Puglia dovrebbero arrivare altre 32mila dosi di vaccino Pfizer, e 4300 di Moderna. A questo proposito, l'assessore alla Sanità pugliese, Pierluigi Lopalco, ha spiegato che il vaccino Moderna (di cui la Puglia dovrebbe ricevere ulteriori 8.700 tra due settimane) servirà a somministrare il vaccino al personale sanitario che non lo ha ancora ricevuto, come odontoiatri e medici di libera professione.

Nella nostra regione, in questa fase sono in corso i richiami per personale sanitario impegnato nelle strutture ospedaliere e nei presidi sanitari, anziani e dipendenti delle Rsa.
 

(foto Ansa)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, Lopalco: "Con limiti ad Astrazeneca dosi non utilizzabili per soggetti fragili, ecco perché somministrazioni ad altre categorie"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento