Vaccini antinfluenzali, l'esempio parte dai medici: apre ambulatorio dedicato

Presentata, stamani, in via Capruzzi, la struttura provvisoria per permettere a corsisti e professionti sanitari di effettuare il vaccino. Anelli (presidente Ordine Medici): "Ancora troppo pochi i colleghi che si sottopongono. Bisogna proteggersi e proteggere i pazienti"

Il professor Filippo Anelli si sottopone al vaccino

"I medici si devono vaccinare perché è un modo per proteggere i propri assistiti. Il medico che si vaccina non si infetterà e potrà curare con maggiore efficacia i suoi pazienti e non trasmettere malattie". E' stato inaugurato, questa mattina, nella sede dell'Ordine dei Medici, Chirurghi e Odontoiatri di Bari, in via Capruzzi, il primo ambulatorio dedicato a professionisti in campo sanitario per farsi somministrare e sostenere la vaccinazione antinfluenzale, a pochi giorni dalla campagna su tutto il territorio regionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A dare l'esempio sono proprio i 'dottori', nonostante in Puglia non vi siano dati molto lusinghieri: nel 2014-2015, su circa 3mila operatori sanitari, infatti, solo 3637 sono stati vaccinati, un dato molto basso, se si considerano i rischi elevati nel contrarre malattie a contatto con pazienti. L'ambulatorio funzionerà per i medici del corso triennale di medicina generale, ma anche per i professionisti: "Abbiamo messo in pratica - spiega il professor Filippo Anelli, presidente dell'OMCeO di Bari, anche lui sottoposto alla classica 'puntura' durante la conferenza stampa - una sollecitazione giunta dal Ministero, proprio per stimolare i medici a vaccinarsi. La percentuale di colleghi che lo fa è ancora molto bassa. Siamo quindi riusciti a mettere su questo laboratorio aperto a studenti, medici e professionisti". Il laboratorio sarà aperto tutti i martedì mattina e altre due volte a settimana sulla base della programmazione delle vaccinazioni da effettuare agli oltre 100 studenti del Corso di Formazione specifica in Medicina Generale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile schianto in via Napoli, muore operaio 35enne: lascia moglie e due bambini

  • Covid, Emiliano chiude tutte le scuole in Puglia: da venerdì 30 ottobre stop alla didattica in presenza

  • Stop a palestre, cinema, teatri e piscine, ristoranti chiusi alle 18: il nuovo dpcm in arrivo già in serata?

  • Le mani della criminalità organizzata sul settore agroalimentare in Puglia: 48 arresti

  • Positivo al Covid, ma era al lavoro nel negozio della moglie: attività chiusa, 56enne denunciato

  • Incidente mortale nella notte a Japigia: 20enne sbalzato dalla moto muore sul colpo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento