menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La Puglia supera i 75mila vaccini Pfizer somministrati: attese altre 27mila dosi, in settimana anche le prime fiale di Moderna

Superato l'80% delle somministrazioni, mentre sarebbe confermato il nuovo carico previsto per oggi. Nei prossimi giorni la regione attende le prime forniture dell'altro vaccino anticovid, con circa 4400 dosi

Prosegue la campagna vaccinale anticovid in Puglia, tra rallentamenti nelle forniture Pfizer e attesa delle nuovi dosi. Secondo gli ultimi dati resi noti dal Ministero della Salute (aggiornati alle 21 del 24 gennaio), nella nostra regiona sono state finora somministrate 75.127 dosi, pari all'80,5% di quelle complessivamente ricevute (in totale 93.325).

Sarebbe intanto confermato l'arrivo per oggi di nuove 27mila fiale da Pfizer, dopo i rallentamenti nelle forniture attuati nei giorni scorsi dall'azienda farmaceutica. La stessa Pfizer avrebbe confermato in queste ore il ritorno alla normalità delle forniture per l'Ue a partire da questa settimana.

Intanto la Puglia attende per questa settimana anche per le prime dosi di Moderna:  "In Puglia arriveranno 4400 dosi. Lunedì prossimo, quando avremo le nuove informazioni sia di Pfizer che di Moderna, potremo dare un calendario un po' più preciso sulle capacità di vaccinazione", ha detto ieri l'assessore alla Sanità, Pierluigi Lopalco, partecipando ad un incontro organizzato dall'Ordine dei Medici di Foggia.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento