Venerdì, 30 Luglio 2021
Cronaca Mungivacca

Vagoni dismessi sui binari di Mungivacca: Ferrovie Sud Est avvia la demolizione

Saranno in tutto 170 le carrozze che saranno dismesse entro il 2018, tra cui 21 treni attualmente fermi nella stazione barese

La stazione Fse di Mungivacca

Entro il 2018 Ferrovie del Sud Est avvierà la rottamazione di 170 carrozze dismesse, tra cui rientrano i 21 treni attualmente a Mungivacca. Lo annuncia l'azienda, rendendo noto che sono stati già rottamati, tra il 2016 e il 2017, 41 rotabili non più idonei a circolare.

"L’iter per la rottamazione - specifica Fse - è molto complesso e comporta alcuni passaggi autorizzativi da parte di Regione Puglia e Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti preliminari per la cessione dei rotabili alla ditta a cui saranno affidate le operazioni di demolizione. L’affidamento avverrà tramite gara".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vagoni dismessi sui binari di Mungivacca: Ferrovie Sud Est avvia la demolizione

BariToday è in caricamento