Lunedì, 2 Agosto 2021
Cronaca Largo Guglielmo Marconi

Valenzano: aggredisce a calci e pugni due carabinieri, arrestato 28enne

Il giovane ha prima cercato di sottrarsi ad un controllo dileguandosi a bordo della sua auto. Raggiunto e bloccato, ha reagito con violenza scagliandosi contro i militari

Prima ha cercato di sfuggire ad un controllo dei carabinieri e si è dileguato a bordo della sua auto. Poi, raggiunto e bloccato, ha reagito con violenza aggredendo i militari con calci e pugni. E' accaduto ieri sera a Valenzano, in largo Marconi, dove i carabinieri hanno arrestato un 28enne tunisino con l’accusa di resistenza, violenza e lesioni a pubblico ufficiale.

I militari in servizio di pattugliamento nella zona hanno notato il giovane a bordo di  un’autovettura Rover sospetta, e hanno deciso di fermarlo per un controllo. Ma quando gli hanno intimato l'alt, il 28enne ha invece accelerato bruscamente, tentando di dileguarsi per le strade circostanti. Dopo un breve inseguimento, i carabinieri sono riusciti a raggiungerlo e bloccarlo. Per tutta il risposta, il giovane ha reagito con violenza, scagliandosi contro i militari e aggredendoli con calci e pugni. Il 28enne è stato arrestato e condotto in carcere. I militari, successivamente condotti al pronto soccorso dell’ospedale di Triggiano, se la caveranno con qualche giorno.
 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valenzano: aggredisce a calci e pugni due carabinieri, arrestato 28enne

BariToday è in caricamento