rotate-mobile
Cronaca Valenzano

Bar aperto dopo le 22, arrivano i carabinieri: cliente aggredisce militare e lo colpisce con una testata al volto

E' accaduto a Valenzano: nel corso del controllo, i titolari hanno inveito contro i militari, mentre un avventore ha aggredito fisicamente un carabiniere. Per il locale è stata disposta la chiusura per cinque giorni

Sono le 23 e il bar è ancora aperto al pubblico, nonostante le restrizioni Covid relative al coprifuoco, e alcuni avventori consumano alcolici all'esterno. Sul posto arrivano i carabinieri, che invitano i titolari a chiudere  e a rispettare i divieti. Ma i diretti interessati si oppongono, inveiscono contro i militari, fino a rendere necessario l'intervento dei rinforzi. Ma non è tutto, perché nel parapiglia generale un cliente, che si trova all'interno del bar, si scaglia contro un carabiniere e lo colpisce con una testata al volto. E' accaduto in pieno centro a Valenzano.

L'aggressore, un 35enne del luogo, scappato dopo aver colpito il carabiniere, è stato rintracciato e arrestato per resistenza e violenza a pubblico ufficiale. Per gli avventori e i titolari scattano le sanzioni covid, mentre per il bar è stata disposta la chiusura per 5 giorni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bar aperto dopo le 22, arrivano i carabinieri: cliente aggredisce militare e lo colpisce con una testata al volto

BariToday è in caricamento