Cronaca

Valenzano, ruba ferro in un capannone abbandonato: arrestato 22enne

Il giovane si era introdotto nella struttura dopo aver perforato una parete, caricando tubi per ponteggi, pneumatici e un quadro elettrico su un autocarro

I carabinieri hanno arrestato a Valenzano un 22enne barese per furto. Scoperto in un capannone, il giovane è stato notato mentre portava via un quadro elettrico, alcuni pneumatici e tubi per ponteggi, già caricati su un motocarro parcheggiato nelle vicinanze.

Il 22enne si sarebbe introdotto nella struttuta dopo aver aperto un foro nella parete posteriore. La refurtiva è stata riconsegnata ai legittimi proprietari, mentre il giovane è ai domiciliari.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valenzano, ruba ferro in un capannone abbandonato: arrestato 22enne

BariToday è in caricamento