Domenica, 26 Settembre 2021
Cronaca Valenzano

Valenzano, la storia di Lodovico Pedone: "Piango lacrime di sangue dopo una visita a Medjugorje"

Il racconto dell'uomo a Pomeriggio Cinque: sarebbe guarito da una grave malattia dopo un pellegrinaggio, e da allora avrebbe cominciato a lacrimare sangue ogni mese

Sarebbe riuscito a guarire da una malattia gravissima grazie ad un pellegrinaggio a Medjugorie nel 2012, e da allora piangerebbe lacrime di sangue il 25 di ogni mese, mentre le sue mani si sarebbero riempite di stimmate. E' la storia, raccontata in diretta in esclusiva a Pomeriggio Cinque, da un uomo di Valenzano, Lodovico Pedone, durante la puntata andata in onda il 2 novembre.

A dare forza alla testimonianza di Pedone le parole di padre Cionfoli, ex frate che è da anni vicino al mondo della televisione e dello spettacolo, il quale ha detto di aver assistito in prima persona al fenomeno.

Duro invece l'attacco del giornalista Pierluigi Diaco, che ha parlato di "cialtroni", condannando la scelta di raccontare la storia in tv. Barbara D'Urso, dicendosi a sua volta scettica, ha promesso che organizzerà una diretta tv proprio il 25 novembre, per verificare quanto raccontato dall'uomo.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valenzano, la storia di Lodovico Pedone: "Piango lacrime di sangue dopo una visita a Medjugorje"

BariToday è in caricamento