Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Valenzano

Valenzano, una pistola rubata nascosta in camera da letto: arrestato pregiudicato

In manette un 38enne del luogo. L'arma è risultata provento di un furto avvenuto ad Adelfia. Dopo la convalida dell'arresto, l'uomo è stato rimesso in libertà con obbligo di firma presso la polizia giudiziaria

In una borsa nascosta nell'armadio della camera da letto, custodiva una pistola rubata,  una Colt calibro 38 Special, carica con sei cartucce. L'arma è stata scoperta dai carabinieri durante una perquisizione nell'abitazione di un 38enne di Valenzano, noto alle forze dell'ordine, arrestato con l’accusa di detenzione illegale di arma da sparo e ricettazione.

Gli accertamenti hanno permesso di appurare che l’arma era il provento di un furto denunciato ad Adelfia.

Inevitabile l’arresto dell’uomo, il quale, condotto innanzi al Tribunale di Bari e convalidato l’arresto, è stato rimesso in libertà con l’obbligo di firma presso la polizia giudiziaria.

I Carabinieri stanno ora lavorando per accertare le modalità con le quali l’uomo sia venuto in possesso della pistola e, con l’ausilio dei militari della Sezione Investigazioni Scientifiche, verificare se la stessa sia stata impiegata nella consumazione di altri delitti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valenzano, una pistola rubata nascosta in camera da letto: arrestato pregiudicato

BariToday è in caricamento