rotate-mobile
Venerdì, 21 Gennaio 2022
Cronaca Valenzano

Usa il green pass del fratello per andare in braceria, beccato dai carabinieri durante i controlli: denunciato

E' accaduto a Valenzano: il giovane, un 29enne che si trovava nel Comune per un torneo di tennis, aveva utilizzato una certificazione non sua per accedere al locale, ma è stato scoperto dai militari 

Sprovvisto del green pass, non voleva però rinunciare ad andare a mangiare carne in un locale: per questo, aveva pensato di utilizzare la certificazione del fratello. A scoprire l'escamotage, però, sono stati i carabinieri, impegnati in specifici controlli negli esercizi pubblici proprio per verificare il regolare uso del green pass laddove previsto.

E' accaduto a Valenzano. Il giovane, un 29enne proveniente da fuori regione, che si trovava nel Comune per un torneo di tennis, è stato così smascherato: i militari, infatti, non si sono limitati a verificare il possesso del green pass ma anche la corrispondenza tra i beneficiari del certificato e i documenti di identità degli utilizzatori. 

Ora alle sanzioni amministrative previste dalle norme sull'utilizzo delle certificazioni verdi Covid-19, il 29enne è stato anche denunciato a piedie libero per il reato di sostituzione di persona.

(foto di repertorio)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Usa il green pass del fratello per andare in braceria, beccato dai carabinieri durante i controlli: denunciato

BariToday è in caricamento