menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Via De Rossi, acido nelle aiuole: denunciato professionista barese

L'autore del gesto è stato scoperto dalla Polizia Municipale. L'episodio risale allo scorso 17 aprile quando vennero versati 12 flaconi di acido cloridrico all'interno delle piccole aree verdi, danneggiando erba e piante

Dopo alcune settimane di indagini, la Polizia Municipale ha denunciato un professionista barese 50enne per aver sversato 12 flaconi di acido cloridico in 4 aiuole su via D Rossi ad angolo con via Garruba. L'episodio si è verificato nel pomeriggio di domenica 17 aprile. L'uomo ha confessato a seguito delle investigazioni degli agenti che hanno anche adoperato alcune immagini delle telecamere di sorveglianza della zona. In quell'occasione, i vigili, trovarono in un cassonetto  24 flaconi di acido, 12 dei quali vuoti constatando lo sversamento del liquido nelle aiuole e nei bidoni, transennando l'area e smaltendo il materiale con l'ausilio di una ditta specializzata a spese del Comune. Il 50enne è stato denunciato per getto di sostanze pericolose e danneggiamento degli alberi di proprietà pubblica. Per lui anche una sanzione pecuniaria da quantificare tra i 300 e i 3mila euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini Covid, Lopalco: "Con limiti ad Astrazeneca dosi non utilizzabili per soggetti fragili, ecco perché somministrazioni ad altre categorie"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento