Domenica, 1 Agosto 2021
Cronaca

Vandali nel campetto da basket sotto il ponte Adriatico: sostituiti i due canestri danneggiati

Distrutti da ignoti qualche settimana ora sono stati rimpiazzati. L'assessore allo Sport Petruzzelli: "Non possiamo affidarci solo alle telecamere, dobbiamo farci tutti custodi degli spazi pubblici"

Erano stati distrutti qualche settimana fa, ora i due canestri sono stati rimpiazzati tornando a rendere fruibile il campetto da basket sotto il ponte Adriatico. 
 
I nuovi canestri - spiega una nota di Palazzo di Città - sono stati scelti tra i modelli con cerchioni sganciabili e tabelloni in metallo proprio per la loro resistenza e durabilità. Contestualmente è stata fissata una rete per evitare che i piccioni si fermino sotto le travi del ponte all'altezza del campo da basket.

“Noi stiamo provando in tutti i modi a migliorare la città, rendendola una palestra a cielo aperto dove tutti abbiano la possibilità di praticare un po’ di sport, incontrarsi e fare comunità - commenta Pietro Petruzzelli -. Non è possibile affidarsi solo alle telecamere per scoraggiare chi si diverte a distruggere: dobbiamo essere tutti noi a farci custodi e a proteggere gli spazi pubblici, perché siamo di più e più forti di chi invece non ha rispetto per gli altri e per la città in cui vive”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandali nel campetto da basket sotto il ponte Adriatico: sostituiti i due canestri danneggiati

BariToday è in caricamento