Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Cronaca Carbonara / Via Vittorio Veneto

Piazzale Flacco imbrattato da campo di calcio, Petruzzelli: "Serve più rispetto"

L'area antistante la scuola trasformata in uno stadio: scalinata e facciata imbrattate con vernice bianca. L'assessore: "E' uno spazio di tutti, non va sporcato"

Ci sono le porte, le linee dell'aria di rigore e del centrocampo, persino i seggiolini e il nome, 'Stadium? Bari': il piazzale davanti al Liceo Classico Orazio Flacco di Bari, sul lungomare Vittorio Veneto, è stato trasformato in un improvvisato campo di calcio, dopo il raid vandalico, dei giorni scorsi, da parte di ignoti, utilizzando una vernice bianca. L'area è solitamente utilizzata da numerosi ragazzini che giocano a pallone.

Il gesto è stato stigmatizzato dai residenti e commentato anche dall'assessore comunale, Pietro Petruzzelli, il quale ha postato una riflessione sul suo profilo facebook sulla mancanza di luoghi per praticare lo sport in città, dopo la polemica di pochi giorni fa sulla creazione di un campetto polifunzionale nel nuovo parco di via Suglia a Japigia, a quanto pare non apprezzato dagli abitanti della zona: "In ogni spazio pubblico che riqualifichiamo ci mettiamo un campo sportivo - scrive Petruzzelli - degli attrezzi ginnici o qualsiasi altro strumento che dia la possibilità di praticare sport ai cittadini baresi e lamentarsi di questo mi sembra una cosa assurda. Noi continueremo perché siamo convinti che lo sport serva anche per occupare gli spazi pubblici con buona pace di chi non vorrebbe ragazzini tra i piedi. A quei ragazzini però voglio dire che gli spazi pubblici non vanno imbrattati perché sono spazi di tutti e perché il rispetto parte anche da queste cose".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazzale Flacco imbrattato da campo di calcio, Petruzzelli: "Serve più rispetto"

BariToday è in caricamento