Cronaca Carrassi / Viale della Resistenza, 154

Parco 2 giugno, i 'vandali' non si fermano mai: nuovo raid, distrutta giostrina

La segnalazione è finita sulla bacheca Facebook del sindaco Decaro. Ignoti hanno 'spezzato' un gioco per bambini lasciandone poi i pezzi a pochi metri di distanza

Foto bacheca Fb Antonio Decaro

Ancora un caso di vandalismo nei giardini baresi: questa volta il 'raid' riguarda una giostrina del Parco 2 Giugno, distrutta da ignoti che hanno ne hanno lasciato una parte accanto ad altri giochi. L'episodio è finito sulla bacheca Facebook del sindaco Antonio Decaro il cui staff ha prontamente raccolto la segnalazione di un cittadino girandola agli uffici competenti. Solo ieri, in un reportage di BariToday era stato documentato il degrado nel giardino di piazza Umberto, con postazioni per bici trasformate in luoghi per giocare a carte e altre panchine inutilizzabili perché rotte.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parco 2 giugno, i 'vandali' non si fermano mai: nuovo raid, distrutta giostrina

BariToday è in caricamento