menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Uova contro auto, vetrine e passanti, cassonetti danneggiati: vandali in azione nella sera di Halloween

Diverse le segnalazioni dai quartieri: da San Girolamo al Libertà, al San Paolo, non sono mancati gli episodi di vandalismo da parte di 'bande' di ragazzini che hanno scagliato uova (e in alcuni casi anche sassi) contro mezzi e persone

Neppure il Coronavirus ferma i vandali di Halloween. Tra uova scagliate contro vetrine dei negozi, auto e passanti, cassonetti danneggiati e in alcuni casi, anche lanci di pietre contro i bus, diversi sono stati gli episodi segnalati - anche sui social - dai cittadini di diversi quartieri. Sempre uguale lo 'scenario': da San Girolamo al quartiere Libertà, al San Paolo, non sono mancate le bande di ragazzini che hanno trasformato l'appuntamento con il classico 'dolcetto o scherzetto' in episodi di teppismo. In alcune zone, come il Libertà - come riferiscono i residenti - forse il fenomeno è apparso più circoscritto rispetto agli anni precedenti, ma comunque presente. Neppure restrizioni e timori per il Covid, dunque, sono riusciti a bloccare il fenomeno, mentre nelle discussioni social immancabile è il riferimento al mancato controllo da parte di "genitori assenti" che non vigilano sui comportamenti dei figli.

(foto Baritoday, pagine Fb La Voce di Marconi, San Girolamo, Fesca e Quartiere San Paolo - Bari)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Scuola in Puglia, c'è l'ordinanza di Emiliano: superiori in Ddi per un'altra settimana, per elementari e medie resta la scelta alle famiglie

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento