rotate-mobile
Cronaca San Girolamo - Fesca / Viale Ottorino Respighi

Vandali nella sede degli scout alla Pineta San Francesco. Decaro: "Non è il primo caso, perché vi accanite?"

Il primo cittadino ha postato le foto degli ambienti messi a soqquadro dai vandali. Nei prossimi giorni l'amministrazione comunale concorderà gli interventi di manutenzione straordinaria da effettuare

Messi a soqquadro dai vandali gli ambienti della sede del Gruppo Scout Cngei Bari. L'atto vandalico nella struttura nella Pineta San Francesco, avvenuto negli scorsi giorni, è al centro di un messaggio postato sui social dal sindaco di Bari Antonio Decaro: era stata donata dal Comune agli scout nell'ambito del progetto Beni Comuni e rimesso a nuovo dagli stessi scout per essere utilizzato con attività aperte alla città di Bari.

"Siccome purtroppo non è il primo episodio di vandalismo che colpisce questo luogo - è il messaggio postato dal sindaco - mi chiedo che tipo di accanimento avete nei confronti della Pineta di San Francesco? Quale tesoro custodiranno mai gli scout da essere perseguitati dalla vigliaccheria e dalla stupidità di chi compite questi gesti? Ci sono fatti che accadono nella nostra città a cui davvero fatico a trovare una risposta e che mi lasciano addosso un senso di scoramento incredibile".


In questi giorni l’associazione ha sporto denuncia per l'atto vandalico, mentre nei prossimi giorni l'amministrazione comunale concorderà gli interventi di manutenzione straordinaria da effettuare, perché possano riprendere le attività il prima possibile. "A chi ha compiuto questo gesto consiglio di avvicinarsi al gruppo scout, sicuramente hanno molto da insegnarvi" conclude il sindaco.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandali nella sede degli scout alla Pineta San Francesco. Decaro: "Non è il primo caso, perché vi accanite?"

BariToday è in caricamento