Appena inaugurati e già vandalizzati: graffiti sui cestini portarifiuti del primo 'incrocio verde' di via Sparano

A postare la foto delle firme dei writer è stato il sindaco di Bari, Antonio Decaro: "Tra pochi giorni piazzeremo le telecamere"

Gli operai avevano da poco finito di eliminare le recinzioni del cantiere, che già il primo 'incrocio verde' di via Sparano era stato visitato da ospiti sgraditi: i vandali. A postare le foto dei graffiti spuntati sui cestini portarifiuti della via pedonale è il sindaco di Bari, Antonio Decaro, che ieri in diretta Facebook aveva inaugurato lo spazio alberato all'incrocio con via Principe Amedeo:

I soliti idioti hanno dato l’ennesima prova della loro inciviltà “decorando” a modo loro i nuovi cestini porta rifiuti appena installati.  Cari vandali, noi, come sempre, ripuliremo prontamente i cestini, ma spero che questo non scoraggi la vostra vena artistica

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tra quattro giorni, infatti, saranno installate in zona le telecamere, con la speranza che in caso di nuova visita gli autori del graffito vengano riconosciuti e prontamente sanzionati. "Sarà la prima volta che invece di guadagnarci, un artista pagherà per le sue opere" conclude amaramente il primo cittadino. Non è la prima volta che la via frutto di restyling viene danneggiata. Le panchine del Salotto della moda, ad esempio, di recente sono state utilizzate da alcuni ragazzi come pista per provare le evoluzioni con lo skate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Piccioni su balconi e grondaie: i sistemi per allontanarli da casa

  • Chiude dopo più di 20 anni il Disney Store di via Sparano a Bari: a rischio 13 lavoratori, proclamato sciopero

  • Operatrice positiva al Covid, chiude asilo nido a Bari

  • Positiva al covid rompe la quarantena ed esce a fare la spesa: denunciata una donna nel Barese

  • A Bari vecchia 38 positivi al Covid e Decaro mette in guardia i residenti: "A breve confronto con i gestori dei locali"

  • Incendio a Valenzano: fiamme nelle vicinanze delle palazzine, avvertite anche delle esplosioni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
BariToday è in caricamento