rotate-mobile
Martedì, 25 Giugno 2024
Cronaca

Vasco Rossi a Bari, in 50mila attesi al San Nicola. Il piano del Comune: bus per lo stadio e divieti per bottiglie in vetro e lattine

Fan in arrivo in città per l'evento in programma domani, mercoledì 22 giugno: previsto un servizio di trasporto speciale, mentre un'ordinanza del sindaco ha fissato una serie di misure per garantire la sicurezza nell'area dell'evento

Il piano per trasporti e sicurezza è stato messo a punto, mentre in città cominciano ad arrivare i primi fan. Bari si prepara al concerto di Vasco Rossi, in programma domani, mercoledì 22 giugno, al San Nicola. Un appuntamento che segna il ritorno dei live allo stadio, dopo il lungo stop imposto dall'emergenza Covid. Sono circa 50mila gli spettatori attesi, con i biglietti andati sold out nel giro di pochi giorni.

Bus speciali per lo stadio e parcheggi

Per consentire a chi parteciperà all'evento di raggiungere lo stadio senza utilizzare l'auto, Amtab, d'intesa con il Comune, ha predisposto un potenziamento del servizio di trasporto pubblico, con un servizio speciale che collegherà direttamente piazza Moro allo stadio San Nicola senza fermate intermedie, a partire dalle ore 15.20 (prima partenza) sino al termine delle esigenze (QUI TUTTE LE INFORMAZIONI NEL DETTAGLIO). Il servizio relativo invece alle aree di sosta sarà espletato nella giornata di mercoledì 22 giugno 2022 dalle 7.30 a mezzanotte: prevista una tariffa unica giornaliera tre euro per i veicoli e 12 euro per i bus.

Le misure di sicurezza: stop alla vendita di bottiglie in vetro e lattine

Per potenziare il dispositivo di sicurezza, è stata inoltre emessa un’ordinanza sindacale che, dalle 6 del 22 giugno fino alla stessa ora del giorno successivo, vieta, all’interno del San Nicola  e nelle aree interessate dallo svolgimento del concerto per un raggio di 500 metri: "la somministrazione e/o la vendita per asporto, su area pubblica e/o aperta al pubblico, di bevande in bottiglie e/o in contenitori in vetro e/o in lattine di alluminio, nonché in bottiglie di plastica con il tappo, nonché la detenzione di spray al peperoncino o comunque contenenti sostanze urticanti; il possesso su area pubblica e/o aperta al pubblico, nelle aree interessate dalla manifestazione, di bevande in bottiglie e/o contenitori in vetro e/o in lattine di alluminio e bottiglie di plastica con il tappo e spray con liquido urticante (in genere utilizzati per difesa personale) o qualsivoglia oggetto simile". Vietato anche "l’accesso allo stadio San Nicola con zaini o borsoni contenenti bottiglie e/o contenitori in vetro e/o in lattine di alluminio, bottiglie di plastica con tappo e spray al peperoncino o con liquido urticante o qualsivoglia oggetto simile".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vasco Rossi a Bari, in 50mila attesi al San Nicola. Il piano del Comune: bus per lo stadio e divieti per bottiglie in vetro e lattine

BariToday è in caricamento