menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vende in strada senza licenza, abusivo aggredisce vigile durante un controllo

E' accaduto a Loseto: l'ambulante si è scagliato contro l'agente, puntandogli una chiave alla gola. L'uomo è stato arrestato e posto ai domiciliari

Vendeva abusivamente frutta e verdura in strada, occupando la sede stradale con tanto di motocarro, banchi, ombrellone e cassette. Alla richiesta dei vigili urbani, che durante un controllo gli hanno chiesto di esibire la licenza, ha reagito con violenza, scagliandosi contro un agente e puntandogli una chiave alla gola.

E' accaduto venerdì mattina nella zona di Loseto. Il commerciante abusivo, un 63enne già in altre occasioni sanzionato dalla Polizia Municipale, è stato bloccato e condotto al Comando di Polizia municipale. L'uomo è stato sottoposto agli arresti domiciliari in attesa della direttissima fissata per sabato, dinanzi all'Autorità Giudiziaria per i reati di rifiuto di generalità, minacce, resistenza e lesioni personali aggravate a pubblico ufficiale.

Per lui è scattata inoltre una sanzione di 5.000 euro per l'attività abusiva e sequestro della merce, circa 200 kg di frutta, verdura e ortaggi (devoluta in beneficenza), mentre le attrezzature e il motocarro sono stati anch'essi sottoposti a sequestro con finalità di confisca ai sensi della Legge Regione Puglia n. 24/2015. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

BariToday è in caricamento