rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Cronaca

Medicinali senza autorizzazione ministeriale messi in vendita sul web, nei guai farmacista barese

L'uomo, originario della provincia, è stato beccato dai carabinieri dei Nas, impegnati in un'operazione di contrasto alla vendita irregolare di farmaci online

I carabinieri del Nas di Bari, nell’ambito del contrasto alla vendita irregolare di farmaci nell’e-commerce, dall’analisi di video pubblicati su YouTube e Facebook, hanno scoperto un farmacista, nativo della provincia, che promuoveva diverse tipologie di farmaci senza la preventiva autorizzazione del Ministero della Salute. I militari pugliesi hanno contestato al professionista due sanzioni amministrative per complessivi 40mila euro. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Medicinali senza autorizzazione ministeriale messi in vendita sul web, nei guai farmacista barese

BariToday è in caricamento