Cronaca

Venditore ambulante di frutta e verdura, ma spacciava anche cocaina: arrestato

Le frequentazioni 'sospette' dell'uomo hanno attirato l'attenzione dei carabinieri, che durante una perquisizione nella sua abitazione hanno rinvenuto alcune dosi della sostanze e bilancini di precisione

La sua attività era quella di venditore ambulante di frutta e verdura, ma forse per 'arrotondare' aveva deciso di dedicarsi anche allo spaccio di cocaina.

Ad attirare l'attenzione dei carabinieri sull'uomo del quartiere Libertà, già noto alle Forze dell’Ordine per piccoli reati di criminalità comune, sono state le sue frequentazioni 'sospette'. Così i militari hanno deciso di effettuare una perquisizione nella sua abitazione. Lì i carabinieri hanno rinvenuto dieci dosi di cocaina, nascoste in una tazza riposta in un pensile della cucina, due bilancini di precisione e la somma di 30 euro, ritenuta provento dello spaccio. 

L'uomo è stato quindi arrestato con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti, e collocato ai domiciliari in attesa del rito direttissimo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Venditore ambulante di frutta e verdura, ma spacciava anche cocaina: arrestato

BariToday è in caricamento