Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Forte vento su Bari, cartelloni pericolanti e alberi caduti. Raffiche sradicano tettoia: paura e danni al Libertà

Il maestrale che da ieri sera sferza la città sta causando alcuni disagi: numerosi gli interventi in particolare per alberi caduti, lamiere divelte e antenne e cartelli pericolanti

Le lamiere sradicate in via Bovio

Antenne e cartelloni pubblicitari pericolanti, alberi caduti, lamiere e pannelli divelti. Le forti raffiche di vento che da ieri sera sferzano Bari stanno provocando alcuni danni in città. Diversi gli interventi dei vigili del fuoco con il supporto della Polizia locale dal centro ai quartieri più periferici - soprattutto nella notte e nelle prime ore del mattino - anche se non si registrano particolari criticità. In particolare, si segnalano alberi caduti in via Caldarola, via Bissolati e sulla ss 16 verso Torre a Mare, manufatti in plexiglas divelti in via imperatore Traiano, in via Abbrescia un pannello cadendo ha staccato un cavo dell'illuminazione. via Abbrescia-3

Intervento anche in via Bovio, dove una tettoia è stata divelta dal vento ed è volata, provocando non pochi danni. Nel porto di Bari, partenza rinviata per due traghetti diretti in Albania a causa del mare in tempesta.

Il maestrale, che ha portato con sè un abbassamento delle temperature dovrebbe durare fino a venerdì, per poi lasciare il posto a venti da sud e a giornate nuovamente più miti.

Gallery

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forte vento su Bari, cartelloni pericolanti e alberi caduti. Raffiche sradicano tettoia: paura e danni al Libertà

BariToday è in caricamento