Cronaca Mungivacca / Via Giovanni Amendola

Causa un incidente, minaccia l'automobilista e fugge: arrestato 39enne

L'episodio ieri pomeriggio in via Amendola. L'uomo è sceso dalla sua auto inveendo contro l'altro automobilista e minacciandolo con una pistola. Poi è risalito in macchina e si è dileguato, ma è stato individuato e arrestato poco dopo dalla polizia

Via Amendola

Per far capire che non aveva alcuna intenzione di risarcire il danno causato non ha certo scelto la maniera più diplomatica: è sceso dall'auto armato di pistola e si è avvicinato all'altro automobilista, inveendo e minacciando di spararlo. Poi è risalito a bordo della sua Ford Focus e si è dileguato. E' accaduto ieri pomeriggio in via Amendola, nei pressi dell'autosilo.

Ad allertare la polizia, l'automobilista rimasto coinvolto nell'incidente, che si è visto puntare la pistola addosso subendo, oltre al danno del sinistro, anche la beffa di essere stato minacciato e poi piantato in asso da chi gli aveva provocato il danno. Per fortuna l'automobilista era riuscito ad annotarsi il numero di targa della Focus, che ha permesso così ai poliziotti di risalire alla residenza dell'uomo che l'aveva minacciato. Gli agenti si sono così recati al quartiere Japigia, sorprendendo l'aggressore, un 39enne del luogo, a poca distanza dall'auto appena parcheggiata.  I poliziotti lo hanno fermato e perquisito, trovandolo in possesso di un coltello a serramanico. Nel bagagliaio della sua automobile, invece, è stata ritrovata una pistola giocattolo priva del tappo rosso. Il 39enne è stato arrestato e portato in carcere con l'accusa di violenza privata aggravata.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Causa un incidente, minaccia l'automobilista e fugge: arrestato 39enne

BariToday è in caricamento