Cronaca Mungivacca / Via Giovanni Amendola, 184

Scoperto a "ripulire" le auto in sosta, parcheggiatore abusivo in manette

A finire nei guai un 23enne pregiudicato. I poliziotti l'hanno scoperto ieri sera in via Amendola, mentre forzava la serratura di alcune auto parcheggiate lungo la strada con l'intento di ripulirle

Quando i poliziotti l'hanno fermato si è difeso dicendo di trovarsi lì per fare "il parcheggiatore". Ma l'attenzione che riservava alle auto lasciategli in custodia era forse fin troppo approfondita, visto che, dopo averne forzato la serratura, le aveva rovistate una ad una, "ripulendole" accuratamente di tutti gli oggetti lasciati dai proprietari.

E' accaduto ieri sera intorno alle 22.30 in via Amendola, dove gli agenti delle volanti hanno arrestato un 23enne pregiudicato barese, G.A.,  con  l'accusa di furto aggravato e continuato e ricettazione.

Quando i poliziotti, allertati da una segnalazione al 113, sono giunti sul posto, hanno trovato il23enne intento ad armeggiare nei pressi di una Fiat Panda gialla, con la serratura di uno sportello forzata e l'abitacolo messo a soqquadro. Lo stesso trattamento era stato riservato altre due auto parcheggiate lì vicino, una Punto di colore grigio ed una Toyota Aygo rossa.

Inutili sono stati i tentativi del 23enne di discolparsi. Nel borsone in pelle che portava a tracolla, i poliziotti hanno rivenuto paio di forbici a punta, due bottiglie di profumo, numerose monete, 290 euro in contanti, tre bottoni in ottone come quelli utilizzati sulle uniformi militari, una chiave di autovettura marca Fiat ed altra chiavetta priva di marca. Poco distante, nel vano portaoggetti del suo scooter Scarabeo, gli agenti hanno trovato una busta in plastica di colore beige, con all'interno due autoradio ed una custodia in pelle di colore nero, contenente 150 campioncini di profumo. A quel punto per il giovane sono scattate le manette.

Nel frattempo i proprietari delle auto sono stati rintracciati e gli oggetti rubati sono stati loro restituiti, mentre lo scooter e l'altro materiale trovato in possesso del pregiudicato sono stati sequestrati.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scoperto a "ripulire" le auto in sosta, parcheggiatore abusivo in manette

BariToday è in caricamento